Cerca nel blog

venerdì 8 marzo 2013

Festa della Donna


Oggi dovremmo essere in festa, la nostra festa. A me non piace andare per locali con i soliti "spogliarelli". Non so perché, ma invece di divertirmi, mi fanno tristezza; e non perché' ormai ho una certa età , ero così anche quando ero più giovane.
Dovremmo ricordare tutti i femminicidi che ci sono stati in questi anni, purtroppo sempre in aumento, ma per quello più' che ricordare bisognerebbe fare qualcosa.
Dovremmo anche ricordare tutte le donne che sono morte nello svolgimento del loro lavoro o quelle che sono state rapite, e chissà cosa altro, nel corso delle loro missioni umanitarie. Ecc. ecc. ecc.
Fatto questo, ed essendo un giorno di festa, io lo festeggio presentandovi tutte le donne della mia vita.
Eccole:

La mia mamma



Le mie figlie:
DANILA



e
ARIANNA
(non so se si vede: sono gemelle)



Le mie nipoti più grandi
GINEVRA E GRETA



e la più piccola 
(spunta il mento del nonno ma non fateci caso)
GIADA



Ed ora non c'entra niente, ma non potevo non metterlo:
MATTEO



aggiungo anche una foto di gruppo, ma erano tutti più piccoli



AUGURI A TUTTE LE DONNE !!!!!!