Cerca nel blog

domenica 22 dicembre 2013

Crespelle agli asparagi

Lo so, non c'entra molto con lo spirito del mio blog, generalmente mi occupo di altre cose, però le ho fatte, sono riuscite non buone, BUONISSIME, e voglio condividere con voi la ricetta.





Ingredienti per 4 persone:
Crespelle:
2 uova
100 gr. di farina
1/4 di latte
30 gr. di burro
due pizzichi di sale
Besciamella:
500 gr. di latte (a me è riuscita molto densa e ne ho aggiunto ancora qualche cucchiaio)
50 gr. di farina
50 gr di burro (ne basterebbe un po' meno ma a me piace così)
1 cucchiaino di sale
un pizzico di noce moscata (o a piacere)
Ripieno:
una confezione da 450 gr di asparagi surgelati
due fette di prosciutto cotto
80 gr di stracchino (o poco più - a piacere)
parmigiano

Io ho utilizzato il Bimby quindi vi indico il procedimento che ho adottato io, ma nulla vi vieta di fare tutto a mano o con un comune frullino.

Preparazione:
Crespelle
Mettere tutti gli ingredienti nel boccale per 30 secondi a velocità 4 e, se rimangono dei grumi (a me è capitato) fate ancora 10 secondi a velocità 6.
Fate riposare l'impasto per 1/2 ora in frigorifero mentre preparate la besciamella e gli asparagi.
A riposo ultimato friggete le crespelle su entrambi i lati. Io ho adoperato una vecchia
omelettiera di 14 x 19 cm.



e circa 3/4 cucchiai di impasto. Regolatevi voi in base a ciò che adoperate ricordandovi che le crespelle non devono essere nè troppo spesse (altrimenti sembrano omelettes) nè troppo sottili (altrimenti bruciano). Man mano che sono pronte mettetele una sopra l'altra in attesa di essere farcite.
Con queste dosi, ne ho ricavate 12.
Besciamella
Mettere tutti gli ingredienti nel boccale per 8 min., 90°,  a velocità 4. Terminata la cottura, se vedete che la besciamella è troppo densa, aggiungete i 2 o 3 cucchiai di latte per 10 sec. sempre vel. 4.
Ripieno
Far bollire gli asparagi in base ai consigli che troverete sulla busta.
Nel frattempo tritate le due fette di prosciutto.
Quando gli asparagi sono pronti, colateli bene e dopo aver tolto la parte di gambo che rimane più dura, tritate grossolanamente le punte che metterete in una ciotola assieme al prosciutto e a metà della besciamella.
PERO' siccome non si butta via niente, prendete la parte verde dei gambi che avete scartato e frullateli finemente. Un cucchiaio o due li aggiungete agli altri ingredienti, il resto vi servirà alla fine.
Farcitura:
In ogni crespella mettete 2 cucchiai colmi di ripieno che spargerete in tutta le superficie, due pezzettini di stracchino che avrete diviso in 24 pezzetti, ed un cucchiaio di besciamella (mettetene proprio un cucchiaio tutta insieme, senza stenderla), arrotolate la crespella e mettetela nel tegame.
e così sino a quando non avrete terminato tutte  e 12 le crespelle.
A questo punto prendete i gambi degli asparagi che avete frullato, amalgamateli alla besciamella che vi è rimasta e cospargete tutte gli crespelle.
Un'abbondante spruzzata di parmigiano ed in forno preriscaldato a 180/200° per 10 min. (il mio forno funziona a tempo di record quindi vi consiglio di controllare, ogni tanto, la cottura sino a quando non vedete che le crespelle si bruciacchiano sui bordi). D'altra parte sono tutti ingredienti già cotti quindi basta che si sciolga lo stracchino ed tutto pronto.

Le porzioni sono per 4 persone, ma mio marito ed io ce ne siamo fatte fuori tre porzioni abbondanti, non abbiamo mangiato altro. Ne è rimasto un assaggino per domani.
D'altra parte con tutto quello che le compone, possiamo dire che è un piatto unico.

Vi prego, provatele e ditemi cosa ne pensate.